Edizione di martedì 22 maggio 2018 | Home - Redazione - Note legali - Disclaimer - Cookie Policy e Privacy Policy - Contatti - Pubblicità su tradinglabs.it

CryptoCelebrities, come funziona il gioco con i VIP in Ethereum

CryptoCelebrities è un nuovo gioco che consente di comprare VIP e collezionarli, come una sorta di album di figurine virtuale. Continua l’attività ludica basata su Ethereum, che avevamo già visto con CryptoKitties. Il principio è più o meno simile: tramite smart contracts, quindi poggiando sulla blockchain di Ethereum, si “acquistano” personaggi famosi anziché gatti.

L’idea sembra vincente: unire la passione delle persone per il mondo patinato del jet-set al trend finanziario del momento, le criptovalute.

Qualche differenza con i gattini virtuali però va segnalata. Anzitutto ogni celebrità è unica. Ciò significa che, ad esempio, se acquisto uno smart contract per Harrison Ford, sarò l’unico al mondo a possederlo.

Chi desidera comprare il mio Han Solo, dovrà pagare il doppio, duplicando quindi il mio investimento iniziale. Non è possibile rifiutare la transazione di un acquirente, ma fa parte del divertimento.

Attenzione: le transazioni possono essere effettuate solo in Ether, token del resto specializzato proprio in smart contract.

Oltre che di investimento e di gioco dobbiamo parlare anche di filantropia. Alla chiusura di ogni contratto intelligente, infatti, ogni celebrità potrà scegliere di avere il 3% di ogni transazione sul suo smart contract, e da qui inoltrarlo ad associazioni di beneficenza.

CryptoCelebrities: come fuziona

Anzitutto specifichiamo che al momento CryptoCelebrities è disponibile solo per desktop, ma visti i risultati potrebbe presto diventare anche un’app per smartphone; fino a questo momento si sono effettuati smart contracts per il valore di quasi 29 milioni di dollari e gli utenti superano i 3.100.

Tutto quello che ti serve per iniziare a collezionare personaggi famosi è:

  • un computer da cui usare il browser Firefox o Chrome
  • un digital wallet MetaMask, di semplicissima creazione in quanto estensione del browser
  • gli ether necessari per iniziare (i contratti partono anche da pochi centesimi per star meno quotate)

Completate queste operazioni basta andare sul sito di CryptoCelebrities e cercare i VIP preferiti, i più popolari, o al contrario quelli meno gettonati così da fare un investimento iniziale meno costoso.

Ma la piattaforma cosa ci guadagna? È una truffa? Lo stesso sito specifica tra le FAQ che prende una piccola percentuale per ogni transazione, dunque una fonte di introito documentata e trasparente.