Edizione di martedì 22 maggio 2018 | Home - Redazione - Note legali - Disclaimer - Cookie Policy e Privacy Policy - Contatti - Pubblicità su tradinglabs.it

Stellar Lumens: tutte le caratteristiche

Abbiamo già avuto modo di vedere il prezzo di Stellar Lumens in rialzo dal periodo natalizio: la criptovaluta, nata nel 2014 da una fork di Ripple, ha guadagnato oltre il 100%, e in questo momento viene scambiata a 0,54$.

Un calo rispetto al suo record di 0,75$, ma gennaio è sempre stato un mese critico per le valute digitali: il crollo delle crypto non ne ha risparmiata nessuna, ma nella giornata di oggi Stellar Lumens ha già riguadagnato l’11%.

I tokens nascono dalla piattaforma Stellar.org, dedicata alle transazioni di denaro (sia quello tradizionale che le nuove frontiere del virtuale); i destinatari del progetto non sono solo utenti privati ma anche banche e istituzioni. Il protocollo utilizzato consente operazioni in pochi secondi, a fronte dell’ancora lento Bitcoin

Gli sviluppatori hanno dichiarato l’obiettivo di 100 miliardi di XLM erogati secondo una precisa ripartizione. La suddivisione prevede la maggior parte della quota destinata alla distribuzione, per un totale del 95%, ulteriormente scorporato così: il 50% agli acquirenti, il 25% a società no-profit che si occupano di zone del Terzo Mondo e il 20% ai possessori di Bitcoin e Ripple.

Come comprare Stellar Lumens

Il metodo più semplice per acquistare Stellar Lumens è quello di possedere prima Bitcoin o Ripple; tra le due valute suggeriamo i BTC, poiché ai possessori di XRP è  generalmente applicata una commissione. Al momento non è infatti possibile comprare XLM pagando direttamente in euro.

Bitocoin è acquistabile sul famosissimo sito Coinbase, dove si può pagare con bonifico, carta di credito e paypal. Attenzione, le transazioni tramite bonifico necessitano fino a 5 giorni per l’accredito. Ottenuti i Bitcoin si possono facilmente convertire in Stellar Lumens tramite lo stesso exchange.

Un ultimo passo è quello di trasferire gli XLM sul proprio digital wallet, che si può aprire in pochi passi dalla su citata piattaforma Stellar.org.

 

Può valer la pena spendere qualche minuto per acquistare questa criptovaluta soprattutto per due ragioni. Anzitutto il costo, ancora molto basso proprio perché la valuta si trova agli inizi della sua curva di crescita; in secondo luogo, ha mostrato una volatilità inferiore rispetto alle sue sorelle, rendendosi token ideale per investimenti in criptovalute con il più basso profilo di rischio possibile.