Edizione di martedì 22 maggio 2018 | Home - Redazione - Note legali - Disclaimer - Cookie Policy e Privacy Policy - Contatti - Pubblicità su tradinglabs.it

Pirelli: fissata Ipo ufficiale

Uno dei ritorni più attesi a Piazza Affari è quello di Pirelli. Il gigante degli pneumatici ha comunicato oggi che le azioni saranno offerte dall’IPO con un prezzo compreso nella forbice che va tra i 6,30 e gli 8,30 euro per azione.

Si entra quindi nel periodo caldo che tutti gli investitori e appassionati di Borsa stavano aspettando. La forchetta di prezzo è certo al momento piuttosto ampia, e per definirla con maggiore precisione si attende l’accoglienza del mercato. Nei prossimi giorni verrà infatti aperto il road show per la quotazione, per cui il prezzo massimo, vincolante, non potrà essere ulteriormente alzato, mentre quello minimo potrà al contrario subire variazioni in decremento.

Questa forbice ci dà però un altro dato importante: dopo il debutto (o meglio, il ritorno dopo i due anni di assenza), il capitale economico del gruppo della Bicocca sarà compreso tra i 6,3 e gli 8,3 miliardi.

Ricordiamo che nel 2015, quando Pirelli aveva lasciato il mercato finanziario milanese, aveva un Opa di 7,1 miliardi: ci troviamo quindi di fronte ad una società più piccola, ma è necessario non fermarci a questo solo valore.

Negli ultimi 24 mesi circa, infatti, Pirelli ha incrementato esponenzialmente i proventi dal redditizio settore Premium, il segmento luxury che fornisce pneumatici top di gamma. Non dimentichiamo altri bonus che arrivano a Pirelli tramite altre attività ormai consolidate: gomme per la Formula 1 e la Superbike e il famosissimo calendario hanno attirato moltissimi investitori.

I dati annuali relativi alle vendite ci mostrano un’azienda che nel complesso vale tra il 46% e il 76% in più di ciò che valeva nel 2015.

Qualche novità anche riguardo le percentuali di capitale: Chemchina, come aveva già dichiarato in primavera, per facilitare l’IPO scenderà dal 65% al 45%, LTI dal 12,6% al 5% e Camfin (di cui fa parte anche il CEO Pirelli Marco Tronchetti Provera) dal 22,4% al 10% circa.

Il roadshow, in cui verrà precisato il prezzo per azione, inizierà lunedì 18 settembre e durerà due settimane. Il lancio è previsto per il 4 ottobre, come già avevano lasciato supporre alcune dichiarazioni di Tronchetti Provera.